risorsa-1

LUCKY LEGEND

LUCKY

Realizzare qualcosa in onore di qualcuno, è già di per se una cosa bella perché vuole dire che questo qualcuno ti ha ispirato e quindi ti ha regalato qualcosa. Vedere come il nostro tributo a Lucchinelli e alla sua carriera è stato da lui apprezzato e accolto è una cosa meravigliosa, è stato un veramente un grande regalo, grazie Marco.

Sergio Giordano

LA STORIA

 

LUCKY LEGEND

Le imprese dei piloti del passato hanno nutrito la nostra passione per le due ruote. Oggi quella passione ha preso forma nelle realizzazioni Italian Dream Motorcycle. Ogni anno idm dedica una moto ad uno dei grandi pionieri dello sport motociclistico. Il nostro primo lavoro, vuole essere un tributo a quello che sicuramente è il più pazzo dei nostri piloti, un ribelle, un sognatore, Marco Lucchinelli.

Nel 1981 vince finalmente il campionato del mondo di motociclismo nella classe regina 500.Il titolo gli era sfuggito tra le mani l’anno prima, erano gli anni d’oro della 500, cavallo pazzo infatti vince con un gara di anticipo il mondiale, lasciandosi dietro al secondo posto randy mamola, al terzo kenny roberts, e al quarto barry sheene. Tagliato il traguardo, con la sua suzuki rg500 del team gallina il neocampione racconta: «non la voglio mai più fare una corsa così, mi è costata una fatica… In partenza, non vi dico cos’era in partenza, avevamo tutti quell’incertezza sulle gomme ma io in più mi rodevo dentro. Parto per spingere e questa volta pesava la moto, quanto pesava. È la prima volta nell’anno che non sia avvia al primo colpo. Faccio altri tre passi, salto su mentre prende e subito mi sbanda sotto il sedere. Passavano davanti tutti, anche questi svedesi che nessuno ha mai visto. Mezzo giro e passo davanti ai boxes: mamola quarto. In quel momento m’è venuto il cuore su, ho pensato proprio d’aver perso tutto. Dopo ho cominciato a venir su, a rimontare, ma l’asfalto si stava bagnando e allora anche passare un Kopra (Kimmo, pilota finlandese della suzuki, ndr) diventava difficile: dovevi farlo in staccata perché in accelerazione era meglio non aprire tutto altrimenti andavi di traverso. Ho trovato anche un fesso, fau (bernard, pilota francese della suzuki, ndr), che s’è messo a fare i numeri per spingermi fuori pista. Insomma mi sono messo un po’ tranquillo solo quando ho cominciato a vedergli la coda. Quanto è stata lunga non ne avete idea. A un certo punto passo mamola all’esterno sul curvone e ancora non mi convinco troppo perché può finire male. Finché vedo la stella sulla lavagna, una stella luminosissima» (la stella è il simbolo scelto da lucchinelli per se stesso). La nostra lucky legend è un tributo a lui, alla sua carriera e a quel mondiale.

CARATTERISTICHE TECNICHE

lucky-x-sito3

PROGETTO E REALIZZAZIONE:  SERGIO GIORDANO
PRODUZIONE LIMITATA A:  3 ESEMPLARI
MOTORE:  4 CILINDRI IN LINEA
CILINDRATA:  1157cc.
POTENZA:  118 CAVALLI
RAFFREDDAMENTO:  ARIA E OLIO SACS
ALIMENTAZIONE:  CARBURATORI
IMPIANTO DI SCARICO:  DEDICATO 4 IN 1 IN 4
TRASMISSIONE PRIMARIA:  A CATENA
TRASMISSIONE SECONDARIA:  A CATENA
CAMBIO:  MECCANICO 5 MARCE
CABLAGGIO:  DEDICATO
ACCENSIONE:  ELETTRONICA
TELAIO:  A DOPPIA CULLA
SOSPENSIONE ANTERIORE:  IDRAULICA DEDICATA + TRATT. TIN
PIASTRE:  IDM RICAVATE DAL PIENO
SOSPENSIONE POSTERIORE:  MONOAMMORTIZZATORE WP
FRENI ANTERIORI:  DOPPIO DISCO ARTIGIANALI
FRENO POSTERIORE:  DISCO SINGOLO ARTIGIANALE
PEDANE:  REALIZZATE AL CNC IN ALLUMINIO
MANUBRIO:  ACCOSSATO RACING
STRUMENTAZIONE:  MOTOGADGET CRONOS
POMPE E FRENO FRIZIONE:  BREMBO RCS
COMANDI:  DEDICATE STAMPANTE 3D
AVVIAMENTO:  ELETTRICO
LUCI ANTERIORI E FRECCE:  FRECCE STOP E POSIZIONE AL LED
LUCI POSTERIORI :  LED
SERBATOIO:  STOCK 20 LT.
SELLA:  FIBRA
CUPOLINO:  FIBRA
CARENE:  FIBRA INSERTI IN ALLUMINIO
INTERASSE:  1480
CERCHI:  MARVIK PENTA MAGNESIO “17
PNEUMATICI:  PIRELLI DIABLO CORSA

REALIZZA IL TUO SOGNO

Vi invitiamo a mettervi in contatto con noi per darvi tutte le informazioni necessarie sui modi e tempi di acquisto/ordine/prenotazione del mezzo.

Se avete completato tutta la procedura indicata, scegliete la forma di pagamento concordata.

RICERCA

badge_con_scritta_white

HOME      |      LAVORI IN CORSO      |      MEDIA & SHOW      |      PHOTO & VIDEO      |      CONTATTI

© Italian Dream Motorcycle di SG | P.I.07290791214 |  designed by Marco Galletti Digital Art 

SEGUICI